2015 – A GARDALAND CON L’ABOS PER DIPINGERE IL SORRISO – ARTICOLO TRATTO DA “DONNA SARDA”

Per alcuni è stata la prima volta. Prendere l’aereo e lasciarsi trasportare dalla meraviglia su quelle grandi ali per arrivare in un posto incantato. Due i viaggi, dal 26 al 29 giugno e dal 3 al 6 luglio, organizzati meticolosamente dall’Abos, Associazione Bambini Ospedalizzati Sardegna per regalare a 40 bimbi un sogno: visitare Gardaland, il più grande parco di divertimenti esistente in Italia. 

2015 – PREMIO MAMMA DELL’ANNO 2015

Con molto onore sono stata eletta dall’ADMO (Associazione donatori midollo osseo)“Mamma dell’anno” . Ho accettato questo premio con molta umiltà e grande orgoglio, dedicandolo pubblicamente, prima di tutto ai miei figli Silvia, Eleonora e Francesco, per avermi sostenuto in tutti questi anni, praticamente metà della mia vita!! Poi ho voluto dedicarlo alla mia mamma che non c’è più e a tutte le mamme conosciute durante questo lungo percorso, sono loro le vere protagoniste, sono le mamme che non smettono di lottare e che non si arrendono mai!

2014 – AVIS – PROGRAMMA DONAZIONI 28 SETTEMBRE

Ore 7:30 inizio primo turno donazioni in collaborazione con le squadre di calcio a 5 is bonus is malus e di rugby A.r. Capoterra, con ristoro offerto per i donatori dai nostri supporti solidali.

Ore10:00 attività ricreative per tutti i bambini a cura dell’Abos in collaborazione con Thalassazione e Asgop e con la partecipazione della Polisportiva Olimpia Onlus.

2014 – PROGETTI ABOS ESTATE

“ADOTTA UN ORSETTO PORTAFORTUNA

Laboratorio creativo, nel quale i bambini con l’aiuto dei volontari, hanno realizzato un orsetto porta fortuna da portare a casa, adottandolo con il nome desiderato.

2014 – “POMPIERI PER UN GIORNO”

Evento indimenticabile il 25 Aprile 2014! Iscrizioni entro il 10 Aprile.

I nostri piccoli pazienti saranno i protagonisti assoluti di “POMPIERE PER UN GIORNO”, tutti i bambini avranno modo di indossare un elmo e una divisa, i nostri piccoli pompieri avranno la possibilità di cimentarsi in un vero percorso di addestramento in miniatura, tra materassi, tunnel e scale, saltare nel telo e tante altre esperienze mozzafiato. Lo scopo è quello di sensibilizzare i più piccoli sul tema della sicurezza ambientale e fargli conoscere, attraverso esercitazioni su misura, il lavoro che i pompieri svolgono ogni giorno.

2013 – GRAZIE A TUTTI I CLIENTI NONNA ISA

La somma donata verrà utilizzata dall’ABOS per il progetto “INTERNET UNA FINESTRA SUL MONDO“. Saranno acquistati PC portatili e tablet per alleviare il senso di solitudine dei bambini ricoverati in ospedale, facendoli “evadere” dalla loro camera per raggiungere “virtualmente” familiari e amici. Le donazioni dei clienti Nonna Isa contribuiranno poi ad organizzare le attività dell’ABOS per il prossimo Natale.

2013 – FINALMENTE IL NUOVO CALENDARIO

Cari amici, anche quest’anno è arrivato il calendario dell’ABOS anno 2013 realizzato con i bambini ospedalizzati. Sostieni l’attività della nostra associazione www.abos.it – puoi averlo per mezzo dei nostri volontari o richiedilo attraverso FB, con un’offerta minima di €.5,00. Condividere con i vostri amici e grazie a tutti.

Luciana
Presidente ABOS